Bologna usura

L’iniziativa promossa da Avviso Pubblico si prefigge l’obiettivo di contrastare il fenomeno dell’usura

ll Comune di Bologna aderisce, attraverso il suo Osservatorio Permanente per la Legalità e il contrasto alla criminalità organizzata, a #nonseisolo, la campagna di prevenzione e sensibilizzazione promossa da Avviso Pubblico per contrastare il fenomeno dell’usura.

Negli URP e presso lo Sportello per l’indebitamento della Città metropolitana è in distribuzione un opuscolo informativo che offre indicazioni per riconoscere gli illeciti e dà informazioni sulle istituzioni a cui rivolgersi per chiedere aiuto.

Giulia Di Girolamo, consigliera di fiducia del Sindaco per la Legalità, commenta “In questo periodo di pandemia, a livello nazionale, abbiamo assistito ad un aumento del reato di usura, favorito dalla crisi economica che sta attraversando il Paese. Crisi che le mafie stanno cercando di sfruttare da nord a sud. Come istituzioni abbiamo il dovere di monitorare e preservare il nostro territorio e il tessuto economico e sociale da tali ingerenze con tutti gli strumenti possibili”.