Frutta verdura
(©Shutterstock.com)

Il progetto verrà presentato il 30 maggio nella parrocchia Beata Vergine Immacolata a Borgo Panigale-Reno

MenSana è un nuovo servizio di ristorazione solidale per persone in difficoltà, che coniuga il sostegno alimentare alla promozione di corretti e sani stili di vita.

Il progetto è promosso da parrocchia Beata Vergine Immacolata, Caritas Diocesana, Comune di Bologna, Asp Città di Bologna e Azienda Ospedaliera Sant’Orsola Malpighi, con l’obiettivo di sostenere le persone in difficoltà alimentare e sanitaria, prevenendo nel contempo l’insorgenza di patologie legate allo stile alimentare. La mensa inaugurerà dopo l’estate nella parrocchia Beata Vergine Immacolata nel quartiere Borgo Panigale-Reno. L’idea è quella di offrire ai cittadini in difficoltà un nuovo punto di riferimento, per mangiare, ma anche per creare relazioni e sviluppare il proprio senso di appartenenza alla comunità, con un’attenzione costante al tema della prevenzione e alla promozione delle corrette abitudini alimentari.

L’iniziativa verrà presentata in un incontro pubblico in programma lunedì 30 maggio alle 18.30 nel salone della parrocchia Beata Vergine Immacolata, via Piero della Francesca 3.

I lavori saranno introdotti dal saluto del Cardinale e Arcivescovo di Bologna Matteo Maria Zuppi.

Interverranno: Luca Rizzo Nervo, assessore al Welfare, nuove cittadinanze, fragilità; Elena Gaggioli, presidente del Quartiere Borgo Panigale-Reno); don Matteo Prosperini, direttore Caritas Diocesana; Anna Stella Massaro, responsabile Servizio sociale di comunità Borgo Panigale Reno; Giada Castellari, presidente della coop. Barca 59. Modera l’incontro l’amministratore parrocchiale, don Giuseppe Ponzoni.

La partecipazione è libera, è possibile iscriversi compilando il modulo online: https://forms.gle/oKQ6NHPNNaECqn8C9