Guida Roberto Raisi
(©Facebook Roberto Raisi)

Nuovo successo per la guida semiseria alle trattorie dell’Emilia Romagna scritta da Roberto Raisi

“Scusi, mi porta il conto? 2022” non è una semplice guida alle trattorie dell’Emilia Romagna ma il diario prezioso di chi del suo mestiere di agente di commercio, ma soprattutto delle soste, ne ha saputo fare un’arte.

Questa nuova guida, che vuole dare continuità alla precedente, nasce dalla passione viva di Roberto Raisi, rappresentante di arredamento da più di trent’anni, per tutto ciò che riguarda l’ottima cucina e il piacere della tavola. Nei tantissimi viaggi di lavoro, questo girovago di professione, residente a Molinella, ha infatti raccolto una tale quantità di informazioni e racconti da far impallidire il più professionale dei giornalisti gastronomici, scegliendo poi di metterli “nero su bianco” in un’insolita guida.

Fra le pagine del testo, infatti è possibile trovare preziosi consigli su dove trascorrere pasti degni dei palati più esigenti, ma non solo. Attraverso le descrizioni di piatti succulenti e luoghi conviviali, questo commesso viaggiatore svela posti unici, luoghi e personaggi che ricordano il passato, suggerendo, in modo garbato e ironico, che un buon pasto non è solo cibo ma anche un momento di ristoro e condivisione.