Bologna-voucher-sport
SIno al 21 Dicembre si potranno ancora presentare le domande di rimborso (Fonte Shutterstock)

Sino al 21 Dicembre sarà possibile richiedere il contributo inviando domanda esclusivamente ad ASP

L’ASP Circondario Imolese, delegata dal Comune di Imola alla gestione del “Contributo regionale per il sostegno della pratica motoria e sportiva e contrastare l’aumento della sedentarietà (Voucher Sport)”, su indicazione della Conferenza dei Sindaci del Circondario Imolese, ha stabilito la riapertura dei termini per la presentazione delle domande al fine di ottenere il suddetto contributo, per la stagione sportiva 2020/2021.

Sino al 21 Dicembre 2020 sarà dunque possibile presentare domanda esclusivamente ad ASP via mail all’indirizzo [email protected] oppure tramite raccomandata con avviso di ricevimento indirizzata a ASP Circondario Imolese Viale D’Agostino 2/a – 40026 IMOLA (BO)

Saranno ritenute valide le domande spedite entro il 21 Dicembre e pervenute all’ASP entro il 31 Dicembre.

I contributi sono destinati alle famiglie con minori di età compresa tra i 6 e i 16 anni o con giovani con disabilità di età compresa tra i 6 e i 26 anni che li iscrivono a corsi, attività e campionati sportivi organizzati da Associazioni e Società sportive dilettantistiche iscritte al Registro Coni e al Registro parallelo CIP. Potranno essere comprese anche iscrizioni a corsi, attività, e campionati organizzati da società sportive professionistiche, a condizione che il ragazzo non sia professionista e non abbia sottoscritto alcun contratto che preveda la percezione di un compenso economico.

Sul sito internet dell’ASP Circondario Imolese è possibile consultare e scaricare il bando di avviso e il modulo per la compilazione della domanda.