Imola Autodromo Minardi
Gian Carlo Minardi (Fonte Shutterstock)

Da oggi, 21 Dicembre, sarà il fondatore dell’ex scuderia faentina di Formula Uno a guidare la struttura imolese

Al suo fianco ci sarà Aldo Costa, ingegnere alla Mercedes e prima ancora in casa Ferrari dove aveva ricoperto il ruolo di direttore tecnico. A completare il CDA di Formula Imola: Susanna Caroli, Valeria Vignali e Augusto Machirelli, rispettivamente dottore commercialista, professoressa di ingegneria all’Università di Bologna e esperto in finanza.

Obiettivo principale di Gian Carlo Minardi, che succede così a Uberto Selvatico Estense, presidente dal 2009 sino alla fine del amndato, è riavere il GP di Formula 1 a Imola come appuntamento fisso in calendario a partire dal 2021.

L’ufficialità dell’incarico arriverà nella giornata di oggi in occasione dell’assemblea dei soci.