Imolese Calcio Virtus Verona
Il match giocato allo stadio Gavagnin Nocini (Fonte Ufficio Stampa Imolese Calcio)

La squadra di mister Catalano è stata sconfitta per 3 a 1 nella 21^ giornata del girone B

Termina dopo due risultati utili consecutivi la striscia dell’Imolese. I rossoblù di Catalano vengono puniti oltremisura dagli episodi. Dopo un primo tempo chiuso, meritatamente, in vantaggio da parte degli uomini di casa, nella ripresa è un monologo dell’Imolese. Ma tra imprecisioni ed errori arbitrali la rimonta rimane incompiuta. Mercoledì c’è però subito la possibilità di rifarsi: al Romeo Galli arriva la Feralpisalò (calcio d’inizio alle ore 15).

“In questo campionato gli episodi determinano e dobbiamo lavorare per limare questi episodi. La squadra però ha spinto e ha fatto una buona gara. Avremmo anche trovato il pareggio con un goal, che sembra a tutti regolare, però non mi attacco agli errori arbitrali. Il goal era regolare ed è un errore che possono commettere tutti, dall’arbitro, ai giocatori e agli allenatori stessi. C’è rammarico, però sono convinto che questo sia strada però è quella giusta. La prestazione di oggi ci dà la forza per andare avanti e per tirarci su. Mercoledì abbiamo un’altra partita contro un’altra squadra forte. Faremo il massimo come cerchiamo sempre di fare. Aurelio all’esordio ha fatto la sua parte. Per caratteristiche tecniche ha giocato lui oggi, è un giocatore nuovo che può essere importante per noi come potranno esserlo tutti. Lo ribadisco sempre che solo attraverso la forza del gruppo riusciremo a salvarci” – ha commentato Pasquale Catalano a fine match.