Imola asta frasi Ayrton Senna
(Ufficio Stampa Comune di Imola)

Per partecipare c’è tempo sino alle ore 18 di lunedì 10 Maggio

Si ricorda che fino al 10 Maggio è possibile partecipare su CharityStars all’asta per le luminarie con le parole di Ayrton Senna, che dall’Ottobre 2020 brillano, fino al 10 Maggio prossimo, nelle strade del centro storico di Imola. Sono inserite nel’asta 21 delle 22 frasi che compongono le luminarie: la luminaria che riporta le parole “tutti la stessa aria” è destinata, infatti, alla raccolta tramite crowdfunding.

L’asta nasce dalla collaborazione tra il Comune di Imola e IF – Imola Faenza Tourism Company, il supporto della Fondazione Cassa di Risparmio di Imola e il patrocinio della Fondazione Ayrton Senna, con l’obiettivo di onorare la memoria del grande pilota brasiliano, scomparso in seguito all’incidente in pista avvenuto a Imola il 1° maggio del 1994 e, nel contempo, esaudire il suo desiderio di aiutare i bambini in difficoltà.

Il ricavato dell’asta sarà infatti devoluto ad organizzazioni senza fini di lucro – che saranno individuate da una commissione di cui saranno parte il Comune di Imola, la Fondazione Cassa di Risparmio di Imola ed IF – per attivare iniziative di sostegno a bambini, ragazzi e giovani duramente colpiti da questa emergenza socio-sanitaria. Le luminarie riportano due frasi pronunciate dall’indimenticato campione di San Paolo, che ben esprimono il sogno di Senna, espresso prima di morire alla propria famiglia: restituire parte della ricchezza che lo sport gli aveva regalato alla società, in particolare ai più piccoli, per sostenere il loro diritto a sognare un futuro sereno:

I ricchi non possono / Vivere su un’isola / Circondata da un oceano / Di povertà. / Noi respiriamo / tutti la stessa aria / Bisogna dare a tutti / Una possibilità – Ayrton Senna.

Se una persona / Non ha più sogni / Non ha più alcuna / ragione di vivere / Sognare è necessario / Anche se nel sogno / Va intravista la realtà / Per me / è uno dei principi / Della vita – Ayrton Senna.

Chi acquisterà le luminarie contribuirà ad attuare l’obiettivo del supporto all’infanzia, molto caro ad Ayrton Senna e portato tuttora avanti dalla Fondazione che reca il suo nome.

“Sarebbe bello che anche le aziende del territorio scegliessero di investire partecipando all’asta e acquistando le frasi, che poi potrebbero esporre nella propria azienda. In questo modo renderebbero evidente che, aderendo alla campagna, hanno contribuito ad aiutare il territorio ed in particolare le iniziative a sostegno di bambini e ragazzi in difficoltà, ai quali sarà destinato il ricavato dell’asta. Una scelta simile, ad esempio, è stata fatta a Bologna da numerosi imprenditori, che hanno acquistato le luminarie con le frasi di Dalla e di Cremonini” spiega Elena Penazzi, assessore all’autodromo.

Per partecipare all’asta, che si protrarrà fino alle ore 18 del 10 maggio, si accede al link: www.charitystars.com/Ayrton (italiano) – www.charitystars.com/Senna (inglese)