Podismo
(Shutterstock.com)

Tre gli appuntamenti previsti nel calendario della 52^ edizione della manifestazione podistica

Tutto pronto per il Giro dei Tre Monti: gli organizzatori stanno definendo in questi giorni gli ultimi dettagli dell’evento dedicato ai podisti e che da sempre richiama l’attenzione di tanti appassionati.

Sabato 16 ottobre, “Promesse di Romagna”

Al pomeriggio è prevista “Promesse di Romagna”, una corsa riservata ai nati dal 2006 al 2015 compreso. Si svolgerà all’interno dell’Autodromo nei pressi del traguardo con distanze variabili dai 500 ai 1500 mt. secondo le categorie. Sono previste 5 categorie maschili e 5 femminili; la prima partenza avverrà alle 15,30. Possono partecipare solo ragazzi in regola con la certificazione medica richiesta dalle normative vigenti: per gli atleti dai 6 agli 11 anni è richiesto il possesso del libretto verde; per gli atleti dai 12 ai 15 anni è richiesto il certificato medico specifico per l’atletica leggera. La quota d’iscrizione è di € 2,50. E’ consigliata l’iscrizione anticipata entro venerdì 15. Per i soli atleti delle gare giovanili è possibile l’iscrizione sul posto fino alle ore 15,25. Per tutti medaglia ricordo e premio di partecipazione.

Domenica 17 ottobre, camminata ludico motoria

Si svolgerà su due distanze: giro dell’Autodromo di 5 Km. o classico percorso collinare di 15,3 Km per i più preparati. Partenza libera dalle ore 7,30 alle ore 9,00 con arrivo massimo entro le ore 12,00. Novità anche per la quota d’iscrizione; sarà possibile scegliere se ricevere il pacco gara con quota di iscrizione di € 5 (massimo 400 iscritti) o rinunciare al pacco gara con quota di iscrizione di € 2. Le iscrizioni anticipate si chiudono mercoledì 13. Il giorno della gara sarà possibile iscriversi sul posto fino alle 8,45 ma solo con quota di € 2 senza pacco. Tutti coloro che faranno l’iscrizione anticipata avranno diritto ad un pettorale che sarà consegnato presso i box dell’autodromo tra le ore 7,15 e le 8,45. Coloro che hanno optato per la quota da 5 € ritireranno anche il pacco gara. 

Domenica 17 ottobre, la gara competitiva dei Tre Monti

Partenza ore 10,30 sul tradizionale percorso del Giro dei Tre Monti lungo 15,3 Km. con arrivo entro il tempo massimo di 1h e 45’.

Sono ammessi alla gara solo atleti tesserati FIDAL o Enti di Promozione Sportiva in regola con il certificato medico agonistico o possessori di Run Card. La quota di partecipazione rimane di 16 € da pagarsi al momento dell’iscrizione che deve avvenire obbligatoriamente entro domenica 10 ottobre. Non saranno accettate iscrizioni il giorno della gara. Il pettorale sarà consegnato presso i box dell’Autodromo dalle ore 8,30 alle ore 10,15 unitamente al pacco gara. Questi pettorali sono dotati di un sistema che consente ad ogni concorrente di ricevere sul proprio smartphone, in tempo reale, la classifica e le foto che lo riguardano.  La partenza avverrà in un unico scaglione. Al fine di evitare accalcamenti alla partenza le classifiche saranno stilate secondo il Real Time, con i tempi rilevati in corrispondenza della linea di partenza/arrivo. E’ obbligatorio indossare la mascherina fino alla partenza e per almeno i primi 500 mt. di corsa. Sono previste 4 categorie maschili e 3 femminili