Sporting Valsanterno Santarcangelo calcio5
(Ufficio Stampa Sporting Valsanterno)

I ragazzi di Padovani a Casalfiumanese rifilano una sonora sconfitta a una delle favorite per il successo finale. A segno Collina (doppietta), Neri e Melandri

Ritorno alla vittoria: dopo la sconfitta contro il Futsal Molinella, la Sporting Valsanterno riassapora il gusto dei tre punti confermando – almeno formalmente – l’imbattibilità casalinga: l’unica mancata vittoria tra le mura amiche, infatti, è giunta nel match non valido ai fini della classifica contro il Villafontana. A Casalfiumanese, nel match disputato venerdì sera, cade sonoramente lo Young Santarcangelo, squadra composta da diversi giocatori con esperienza anche in categoria superiore.

Neri e Collina, tra il 12’ e il 18’, portano sul doppio vantaggio i valligiani, autori anche di una buona prestazione difensiva con Patuelli pronto a sopperire a eventuali mancanze. Collina nella ripresa sigla, con un sontuoso pallonetto, la rete del 3-0 al 43’, preludio al poker firmato Melandri con gli ospiti completamente sbilanciati in avanti alla ricerca del gol della bandiera che arriva, a 6’ dalla fine, per mano di Donati.

Un’iniezione di fiducia che rilancia i ragazzi di Padovani verso le posizioni più alte della classifica, a due punti dalle capoliste Ass.Club ed Eclisse ma rispettivamente con uno e due match in meno. La sfida di sabato contro l’Inedit, nell’insidiosa palestra di Bagnarola di Cesenatico, servirà a misurare le ambizioni della neonata formazione della Vallata.