Massimiliano Biagi
Massimiliano Biagi, nuovo allenatore della Valsanterno 2009

I valligiani corrono subito ai ripari e affidano l’incarico a Biagi, ex tecnico Anzolavino, che subentrerà ufficialmente a seguito del match di Coppa Italia contro il Medicina

Salutato Fabio Paterna, la Valsanterno 2009 non perde tempo e cerca di rimettersi immediatamente in carreggiata per riprendere il cammino verso la salvezza. La panchina rimarrà ufficialmente vacante fino al termine del match contro il Medicina Fossatone, valido per il terzo turno di Coppa Italia – Memorial Minetti, mentre da giovedì prenderà le redini della formazione il nuovo allenatore.

A subentrare nel ruolo di tecnico, infatti, sarà Massimiliano Biagi, reduce da qualche mese di stop dopo la salvezza ottenuta la scorsa stagione alla guida dell’Anzolavino nel girone B di Eccellenza, allora raggruppamento centrale nella formulazione tripartita post-Covid. Girone B che, a seguito del “ritorno alle origini”, oggi è quello della Valsanterno, chiamata a invertire la rotta a seguito di un inizio di stagione decisamente poco confortante.

In occasione del match di mercoledì, pertanto, a dirigere la squadra saranno il vice allenatore Fabrizio Tronconi e il preparatore dei portieri Gabriele Monti, confermati al pari del preparatore atletico Matteo Rinaldi in uno staff tecnico che, al di là della figura del primo allenatore, permane immutato.