Bologna Footbike

Buona partecipazione e grande soddisfazione degli organizzatori per il primo open day dedicato alla Footbike

Inclusione, sport e divertimento. Circa una ventina di famiglie si è cimentata in questa nuova attività motoria, la Footbike che stimola l’equilibrio, la propriocezione e la coordinazione, in totale sicurezza, grazie all’open day che si è svolto domenica 4 dicembre, dalle 9 alle 13, presso la piazza Lucio Dalla (ex tettoia Nervi) a Bologna.

Tale evento, organizzato dalla Federazione Italiana FootBike (FIFB) in collaborazione con la Polisportiva Castellata e ASD La Sfera invisibile, era rivolto a persone con disabilità motorie, cognitive, comportamentali e disturbi specifici dell’apprendimento e alle loro famiglie.

Nello spazio messo a disposizione da Dimondi Festival, è stato allestito un percorso slalom e i tecnici federali intervenuti (Gabriele Malaguti e Maria Turra) hanno fornito istruzioni tecniche di

base affinché i neofiti potessero apprendere l’utilizzo della footbike.

La facilità d’uso del mezzo ben si adatta alle caratteristiche di soggetti autistici o con alcune forme di disabilità ed è per questo che la FIFB la considera una disciplina sportiva inclusiva.

Alla manifestazione ha partecipato anche l’assessora allo Sport e al Bilancio dott.sa Roberta Li Calzi che ha incontrato il Campione Massimiliano Tagliati.

Quest’ultimo ha partecipato al Campionato Italiano Footbike FIFB/AiCS, che si è svolto a Bibione il 22-23 ottobre scorso, vincendo nella cat. Veterani sia la gara Criterium di 14k che la Endurance di 38km.