Lakrim Abdelrrazak Sporting Valsanterno
(©Ufficio Stampa Sporting Valsanterno)

Si è chiuso venerdì 22 dicembre il mercato per il calcio a 11 dilettanti, con la rosa della Sporting Valsanterno che si è arrichita di nuovi elementi. 

Dalla Dozzese in Prima Categoria, dove ha trascorso i primi mesi di questa stagione, rientra dal prestito il centrocampista classe 2000 Matteo Betti, già protagonista in maglia Sporting Valsanterno nelle ultime due stagioni. Insieme a lui approda a Casalfiuimanese anche il giovane attaccante Francesco Carbone, classe 2004 e casalese DOC. In questi primi mesi dell’anno Carbone ha militato nella Valsanterno 2009 in Promozione, dopo aver completato la trafila delle giovanili, iniziata proprio a Borgo Tossignano, con la maglia del Sanpaimola con cui ha assaggiato anche i campi di Eccellenza.

Prima di loro si erano uniti al gruppo anche Reda Heddate e Abdelrrazak Lakrim. Per Reda, centrocampista classe 1996, si tratta di un ritorno alla Sporting Valsanterno, in cui aveva militato in terza categoria, dopo le importanti esperienze nel circondario in squadre di Promozione e Prima Categoria (ultima avventura a Bubano).

Per Lakrim invece si è trattato di un trasferimento “in famiglia”, in quanto in questi primi mesi della stagione ha militato nella sezione calcio a 5 della Sporting Valsanterno, segnando anche due reti. Il richiamo del campo ad 11 è stato però troppo forte per l’ex centravanti di Stella Azzurra e Castel del Rio, che è passato così agli ordini di mister Giovannini. 

Tutti e quattro i ragazzi hanno già debuttato con la nuova maglia prima dello stop per la pausa invernale e saranno pronti a scendere in campo alla ripresa a gennaio.