Castel Maggiore premiati Frisbee
(©Ufficio Stampa Comune Castel Maggiore)

In consiglio comunale sono stati assegnati i riconoscimenti al merito sportivo per le atlete e gli atleti del pattinaggio artistico e del frisbee

Pattinaggio Artistico

Ai campionati mondiali di pattinaggio artistico tenutisi a Ibaguè in Colombia dal 19 al 30 settembre 2023 ci sono state grandi affermazioni per le squadre Precision skate Senior e Junior, composte anche da atlete e atleti del Progresso Fontana Pattinaggio di Castel Maggiore e con sede di allenamento a Castel Maggiore!

Il Precision Skate Bologna Senior ha conquistato il secondo posto. Allenato da Sara Saletti e Sara Matucci, è composto da atlete ed atleti delle società Progresso Fontana (BO), Polisportiva Lame (BO), Polisportiva Orizon (BO), Polisportiva Spring (BO), Magic Roller (BO) e GSD Aprutino (TE).

Alla prima partecipazione ad un Mondiale, medaglia di bronzo per il gruppo Precision Skate Bologna Junior. Allenato da Sara Matucci e Serena Lambertini, è composto da Progresso Fontana (BO), Polisportiva Lame (BO), Polisportiva Orizon (BO), Imola Roller (BO), il Quadrifoglio(FE) e Polisportiva Funo (BO). 

Ultimate Frisbee

Nel mese di ottobre 2023 due importanti eventi di livello europeo hanno visto tra i protagonisti 10 nostri concittadini nella disciplina dell’Ultimate Frisbee.

A inizio mese in Polonia a Wroclaw, nella Champions per club:

– le atlete della squadra bolognese “BFD SHOUT” Chiara Cappucci, Elisa Cappucci e Gaia Pancotti hanno ottenuto la vittoria nella categoria Women, sconfiggendo in finale le berlinesi JinX.

– Fernando Vozzi e Alberto Cassanelli nella categoria Open invece hanno ottenuto il terzo posto con i loro compagni della squadra “BFD LA FOTTA”  

A metà ottobre a Bologna per i Campionati Europei master per nazione, Castel Maggiore è stata rappresentata da 5 atleti in 2 delle 4 selezioni italiane presenti:

– Alejandro Aragon, Marco Cappucci, Marco Nones e Tommaso Pedini si sono laureati campioni d’Europa portando a casa la medaglia d’oro con la nazionale italiana Great Grand Master battendo la Francia in una finale decisa all’ultimo punto (12-11).

– Emanuele Flain non è riuscito invece a trascinare alla conquista di una medaglia la nazionale italiana Grand Master, ma va riconosciuto il grande impegno e il prestigio della partecipazione alla nazionale.