Sporting San Lazzaro 2024
(©Ufficio Stampa Sporting Valsanterno)

Buona prestazione per la Sporting in casa della Murri seconda in classifica che non basta a fare punti, la spuntano i bolognesi per 2-1.

Sconfitta esterna nell’anticipo del sabato per la Sporting Valsanterno che esce sconfitta dal sintetico di San Lazzaro di Savena, casa della Murri Calcio seconda in classifica.

La squadra valligiana disputa un’ottima partita e non meriterebbe di certo la sconfitta ai punti ma si sa, nel calcio vince chi segna.

Grande inizio per la Sporting che si fa vedere già al 4’ con Betti e trova il vantaggio due minuti con Davide Columbu, lesto a ribadire in rete il cross basso di Lakrim ben imbeccato da Carbone. Nella prima mezz’ora il tridente valligiano manda letteralmente in tilt la difesa di casa, si susseguono varie occasioni dove però non arriva il gol del vantaggio. Segnaliamo in particolare un colpo di testa di Carbone fuori di pochissimo e un gol annullato ad Agouzoul per dubbio fuorigioco.

Al 32’ episodio che potrebbe cambiare il match: Carbone si invola a tu per tu col portiere bolognese che lo ferma fuori area con l’aiuto delle mani ma l’arbitro lascia proseguire. Due minuti dopo calcio di rigore per la Murri, trasformato da Benedetto che spiazza Rensi. Da qui la partita cambia volto, con i padroni di casa che galvanizzati dal pari crescono e iniziano ad essere pericolosi, trovando anche un clamoroso incrocio dei pali su punizione al 41’. Si va però al riposo sul 1-1.

Nella ripresa arriva subito il gol del sorpasso della Murri: al 49’ palla sul secondo palo dove Lancellotti non lascia scampo alla Sporting segnando il 2-1. I bolognesi vogliono controllare il match, la Sporting reagisce a caccia del pari ma non si segnalano grosse occasioni. Al 61’ la Murri sfiora il terzo gol sugli sviluppi di un angolo, dall’altra parte è Betti al minuto 78 a far gridare al gol la tifoseria ospite ma il suo bel tiro si stampa sul palo, negando ai valligiani un pareggio che sarebbe stato più che meritato.

Non succede più nulla e la vittoria va quindi alla Murri per 2-1. Prossimo impegno domenica a Casalfiumanese dove arriverà la Atletico Borgo, altra squadra di alta classifica.