Roberto Nannoni
(©Ufficio Stampa Valsanterno 2009)

Mister Geraci sarà coadiuvato dal vice Roberto Nannoni e dal preparatore dei portieri Maurizio Chiluzzi. Confermati Rinaldi, Chiricuta e Bettini, nuovi ruoli per Leone e Vespignani. Salutano Mosesohn, De Carli e Putzu.

Dopo aver nominato Giangiacomo Geraci come nuovo allenatore e la conferma di Daniele Maiardi come direttore sportivo, la Valsanterno 2009 forma ufficialmente lo staff tecnico e dirigenziale che coadiuverà la società nella stagione sportiva 2024/25.

New entry, nel ruolo di vice allenatore, sarà Roberto Nannoni. Al netto della giovane età, Nannoni (nato nel 1994) è reduce da un’importante esperienza da primo allenatore all’Amaranto Castel Guelfo in Seconda Categoria, trainato fino al sesto posto finale nel girone M. In precedenza, oltre a varie esperienze da tecnico nel Settore Giovanile, anche un passato da calciatore per il nuovo vice allenatore, che in Vallata ritroverà Geraci, già compagno di squadra al Castel Guelfo 1927 nonché suo allenatore nella prima esperienza in panchina, sempre all’Amaranto Castel Guelfo.

A svolgere il ruolo di preparatore dei portieri, invece, sarà Maurizio Chiluzzi. Curriculum particolarmente longevo per Chiluzzi, che approda alla Valsanterno dopo l’ultima esperienza alla Riolese Sportiva, preceduta da 6 stagioni a Massa Lombarda, 3 a Medicina e altrettante al Castel Guelfo, sempre nel ruolo di allenatore dei numeri uno.

Nannoni e Chiluzzi sostituiranno, nell’ambito delle rispettive funzioni, Leo Moseshon e Massimiliano De Carli. La Valsanterno vuole ringraziare entrambi per l’operato svolto con la massima diligenza, serietà e professionalità nel corso dell’ultima stagione sportiva, augurando agli stessi le migliori soddisfazioni per il prosieguo della loro carriera in ambito sportivo e personale.

Tra i confermati all’interno dello staff tecnico, invece, figurano Matteo Rinaldi e Ramona Chiricuta, rispettivamente preparatore atletico e fisioterapista della Prima Squadra. Ruolo, quest’ultimo, condiviso l’anno scorso con Danilo Putzu, anch’esso al passo d’addio e nei confronti del quale esprimiamo il massimo ringraziamento per la disponibilità mostrata nell’annata appena conclusa e l’auspicio di una favorevole prosecuzione della propria parentesi sportiva e professionale.

Braccio destro del direttore sportivo Maiardi sarà ancora Lukas Bettini nel ruolo di Responsabile dello scouting, con il ritorno nell’organigramma di Claudio Leone nel ruolo di Team Manager e di Libero Vespignani in qualità di Responsabile Tecnico per la Prima Squadra.