Trekking col treno locandina 2022
(©trekkingcoltreno.it)

Prossimo appuntamento domenica 28 agosto con partenza in treno da Bologna

Trekking col Treno è un invito a riscoprire a piedi o in bicicletta il paesaggio, la natura e i personaggi di un territorio ricco di storia, guidati dagli accompagnatori volontari del CAI, da raggiungere con il treno, in un’ottica di ecosostenibilità dei trasporti. Ampio e variegato il programma dei trekking lungo i sentieri dell’Appennino fino agli orizzonti della Pianura, passando per le dolci colline.

Un ricco calendario di 38 escursioni, inaugurato ad aprile, che sino a dicembre porterà lungo i sentieri più o meno conosciuti del territorio bolognese, da scoprire a piedi (o in bicicletta) e da raggiungere con il treno.

Novità assoluta la collaborazione tra Trekking col Treno e Crinali, la grande rassegna culturale estiva dell’Appennino che dedicherà a quattro escursioni Trekking col Treno altrettanti concerti in luoghi di grande suggestione. L’iniziativa è resa possibile dalla collaborazione dell’Unione Appennino Bolognese e riguarderà anche delle brevi visite guidate ad alcuni luoghi di interesse dell’area.

Sempre in Appennino, tra le escursioni saranno presenti “assaggi” giornalieri di alcuni dei noti cammini del territorio, tra cui la Via della Lana e della Seta e la Via Mater Dei, ma non mancheranno passeggiate tra gli antichi borghi montanari. Confermate le ormai classiche camminate della memoria, momenti per riflettere sulla storia non troppo lontana del nostro territorio. In territorio imolese spazio a due escursioni accompagnate dal CAI Imola: una tra le dolci colline di Varignana e una tra i suggestivi calanchi del sentiero Luca Ghini, sopra Casalfiumanese. La Pianura ospiterà gli escursionisti di Trekking col Treno tra le bellezze naturalistiche e l’avifauna delle sue oasi protette.

Info su www.trekkingcoltreno.it