Rocchetta Mattei
(©Shutterstock.com)

Lo splendido palazzo di Rocchetta Mattei sorge nel territorio del Comune di Grizzana Morandi

Si racconta che la prima pietra sia stata posta nel novembre del 1850 e che l’edificio sia divenuto abitabile nove anni più tardi. Fra i colli bolognesi, nel territorio di Grizzana Morandi, s’innalza Rocchetta Mattei, la cui architettura è decisamente unica nel suo genere e insolita per i luoghi in cui è collocata.

Il suo ideatore, il conte Cesare Mattei, si stabilì in questa dimora in seguito alla scomparsa della madre, cui era molto legato. Non se ne andò mai più via da questo edificio la cui planimetria, è stato scoperto, rappresenta il sistema solare.

A raccontare di questa suggestiva destinazione turistica sono due travel blogger – Jessica Angeli e Nicola Polverelli (theplaceB) – che hanno contribuito, assieme a tanti altri, alla stesura della guida “Destinazione Italia” della casa editrice Polaris.

La dimora è visitibile su appuntamento: informazioni a questo link